UNA BUONA TERRA PER UN BUON LAVORO DALLE PASSATE AL FUTURO

Patto di economia solidale tra la Rete Campana La Buona Terra – DES Brianza – CO-energia

Grazie al DES Brianza, al Gruppo ‘Sovranità alimentare’ di Co-energia e a Altromodo Flegreo, socio RIES, si è sottoscritto un nuovo patto, questa volta con un gruppo di piccoli produttori campani. Nel contempo, La Terra e il Cielo, con il comunicato mostra cosa voglia dire rispettare la trasparenza di informazioni e le relazioni fiduciarie previste dal patto Adesso Pasta!
L’economia solidale può continuare, rinnovandoli, i suoi impegni e le sue pratiche come i Patti, anche in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo.

Nato nel 2017 dall’intesa tra l’associazione Altromodo Flegreo e il DES Brianza per offrire ai propri soci la possibilità di acquistare trasformati di pomodori da salsa provenienti da una filiera etica, quest’anno il patto assume un rilievo nazionale rientrando nell’orbita dei progetti gestiti da CO-energia, che da quest’anno partecipa alla costruzione e alla realizzazione del patto, svolgendo così un ruolo di garanzia per i soggetti pattanti. In questo primo anno la raccolta dei dati necessari alla costruzione dei costi trasparenti ha richiesto grande attenzione e profusione di sforzi, portando a risultati che verranno via via affinati.La proposta è rivolta ai GAS del DES Brianza e ai GAS di uno o, al massimo, due altri territori che verranno individuati quanto prima. Si tratta infatti di un primo anno di sperimentazione, per arrivare gradualmente ad estendere l’offerta a tutto il territorio nazionale, accompagnando la crescita dei prodotti disponibili.La Rete Campana La Buona Terra propone una serie di prodotti a Prezzo Equo basato sui costi trasparenti. Entro il 15 maggio il DES Brianza raccoglierà gli ordini e le relative quote di pre-acquisto pari al 40% del valore ordinato.

Qui tutte le informazioni sul patto
Inoltre, un interessante contributo di Ennio Riva, socio del DESR, che mette a fuoco il modello di relazione tra produttori e consumatori per la formazione del prezzo equo.